tiramisu-allarmagnac

Se state pensando ad una cenetta intima di San Valentino, sicuramente non potete non preparare il dolce ! Diciamo che è l’ingrediente “speciale” ed indispensabile della serata 🙂 Ma cosa cucinare ?

E poi quest’anno San Valentino cade di martedì quindi per qualcuna il tempo di mettersi a preparare il dolce al rientro del lavoro proprio non c’è… e quindi cosa fare? Io vi consiglio questo ottimo Tiramisù all’Armagnac che potete preparare la sera prima ed “estrarlo” dal frigorifero” la sera di San Valentino, giusto 10 minuti prima di gustarlo ! 🙂

L’Armagnac è l’ingrediente “speciale” di questo Tiramisù, il tocco in più per una deliziosa serata. E’ un distillato di buona fattura e lo trovate tranquillamente in vendita nelle enoteche oppure nelle corsie dei supermercati più forniti…

Io lo preparo in un contenitore da conserve (come quelli usati per le marmellate fatte in casa) ma potete servirlo come più vi piace magari anche in piccole cocotte..

Pronte?:-)

Ingredienti per 2 pp (abbondante):

250 gr. mascarpone fresco

10/12  savoiardi

75 gr. zucchero di canna

3 uova freschissime

1 tazzina di caffè amaro ristretto

1 tazzina da caffè di acqua naturale

2 cucchiai da tavola di Armagnac

q.b. cacao amaro in polvere

Procedimento:

Per prima cosa separate in due recipienti diversi i tuorli dagli albumi.

In un contenitore sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema quasi bianca e spumosa. Unite quindi poco alla volta il mascarpone e amalgamate ben bene.

Nel frattempo preparate una tazzina di caffè amaro ristretto. Versatelo in un piatto fondo insieme ad una tazzina di acqua naturale e i due cucchiai di Armagnac. Stemperate bene e fate raffreddare.

Montate quindi a neve fermissima gli albumi e incorporateli pian piano al composto di mascarpone.

Ora prendete i savoiardi e tagliandoli per adattarli al recipiente, immergeteli prima da un lato e poi dall’altro nella bagna di caffè e Armagnac. Adagiateli quindi sulla superficie del contenitore formando quindi una base. Versatevi la crema di mascarpone creando così il primo strato. Quindi ricoprite con altri savoiardi imbevuti e con la crema di mascarpone. Se riuscite fate un altro strato e subito dopo la crema di mascarpone, cospargete con abbondante cacao amaro in polvere.

Ponete in frigorifero e … tranquille, il dolce per la serata di San Valentino sarà squisito ! 🙂

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.