Cookies cioccolato e nocciole

Cookies cioccolato e nocciole

Chi di voi non è goloso dei famosi biscotti americani ? Questa è la mia versione della ricetta dei cookies americani al cioccolato, una versione “Plus”, i cookies cioccolato e nocciole sono super gustosi con cacao, gocciole di cioccolato e nocciole, tutti da gustare in questi giorni di festa 🙂

Ingredienti:

  • 230 gr. farina
  • 50 gr. cacao amaro in polvere
  • 80 gr. nocciole già sgusciate
  • 80 gr. gocciole di cioccolato
  • 170 gr. burro fuso
  • 100 gr. zucchero semolato
  • 150 gr. zucchero canna
  • 1 uovo grande
  • 1 tuorlo
  • 3 gr. lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Iniziate con sciogliere il burro e tenetelo da parte lasciandolo raffreddare e nel frattempo accendete il forno statico a 180°.

In un contenitore con i bordi alti, montate il burro con lo zucchero semolato e lo zucchero di canna. Unite quindi l’uovo e il tuorlo e amalgamate per bene.

Mischiate insieme la farina, il cacao amaro, il lievito e il sale e unite il tutto al composto di burro, zucchero e uova e mescolate aiutandovi con una frusta.

Aggiungete quindi le gocciole di cioccolato e le nocciole e uniformate il composto aiutandovi con un mestolo o una marisa.

Ricoprite la leccarda da forno con un foglio di carta da forno. Disponete su di essa delle palline di composto (aiutatevi con un cucchiaio) cercando di farle più o meno della stessa grandezza. Schiacciate leggermente le palline di composto con il palmo della mano.

Infornate e cuocete per 18 minuti circa.

A cottura ultimata, estraete i biscotti e fateli raffreddare su una gratella. Conservateli in un contenitore con coperchio ma fidatevi non dureranno a lungo ! 🙂

Stelle all’avena: biscotti avena e cacao :-)

Stelle all'avena - biscotti all'avena e cacao
Stelle all’avena

Natale si avvicina 🙂 Quindi ho pensato di proporvi una ricetta dolce, dei biscotti con farina di avena e cacao, semplici ma gustosi e perfetti da sgranocchiare nei giorni di festa in compagnia 🙂 Se volete potete ridurre l’apporto di burro ma dovete compensare aggiungendo la stessa quantità di burro tolta con il latte. Passiamo subito alla ricetta e non perdetevi il video tutorial:

Video tutorial Stelle all’avena

Note:

Preparazione: Semplice

Tempo di cottura: 15-18 minuti

Ingredienti:

300 gr. farina di avena Molino Rossetto

60 gr. cacao amaro

110 gr. zucchero di canna

150 gr. burro fuso

1 uovo

8 gr. lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di cannella a scelta

Preparazione:

Accendete il forno a 180° ventilato e sciogliete il burro lentamente.

In un contenitore versate lo zucchero, l’uovo sbattuto, la farina, il pizzico di sale, il cacao, il burro fuso raffreddato e il lievito e, se vi piace, anche un cucchiaino di cannella in polvere.

Amalgamate tutti gli ingredienti con delicatezza. Versate l’impasto su una spianatoia e formate la classica palla. Prendete quindi il mattarello e stendete l’impasto con spessore di 1 cm circa. Con una formina a forma di stella, ricavate i biscotti e disponeteli su una teglia precedentemente ricoperta con carta da forno.

Infornate e fate cuocere per circa 15-18 minuti. A fine cottura estraete i biscotti e fateli raffreddare su una gratella.

Adesso potete decorare le vostre stelle 🙂 Potete usare del cioccolato bianco fuso oppure in commercio trovate delle preparazioni alimentari per decorazioni di dolci e torte che sono senza glutine e di vari colori : -)

Non perdetevi la prossima ricetta in tema natalizio, saranno degli antipasti … Curiosi ? 🙂

 

 

 

 

 

Biscotti nocciole e cocco

Biscotti con cocco e nocciole
Biscotti cocco e nocciole

I biscotti, quelli buoni, sono sempre i più gettonati sia per la colazione che per lo snack pomeridiano, magari insieme ad una buona tazza di tè 🙂 ma possono anche essere un dolce regalo, un bel nastrino e un fiocco e il cadeau sarà super apprezzato !

In questa ricetta ho utilizzato nocciole e cocco perché secondo me si sposano bene insieme. La frolla è molto delicata e friabile ed è facile da impastare. Io ho utilizzato un coppapasta tondo piccolo ma potete usare anche le formine per i biscotti che hanno molte figure come stelle, cuoricini … Passiamo ora agli ingredienti e alla preparazione:

Ingredienti:

170 gr. farina 00

40 gr. nocciole

20 gr. cocco rapè macinato per pasticceria

1 uovo

100 gr. burro

70 gr. zucchero semolato

10 gr. lievito in polvere per dolci

un pizzico di sale fine

Preparazione:

Polverizzate le nocciole in un mixer. Su una spianatoia impastate a mano il burro ammorbidito e lo zucchero. Unite poi l’uovo e continuate ad amalgamare. Aggiungete pian piano un pizzico di sale fine, la farina miscelata con il lievito, il cocco e la farina di nocciole. Otterrete così la frolla, ricavate il panetto, copritelo con la pellicola e fatelo raffreddare in frigorifero per almeno 10 minuti. Ora accendete il forno a 160° ventilato e preparate una leccarda ricoperta con carta da forno e le formine che volete utilizzare per la forma dei vostri biscotti 🙂

Pulite la spianatoia e spargetevi sopra un pochino di farina.

Ora prendete la frolla e tiratela con il mattarello mantenendo una spessore uniforme di 1 cm. Ricavate quindi i biscotti con l’utilizzo delle formine, (avendo cura di usare la stessa dimensione per ogni formina) e poggiateli sulla carta da forno che ricopre la leccarda. Infornate al centro del forno e fate cuocere per circa 10 minuti fino a quando saranno dorati. A cottura ultimata estraete i biscotti e fateli raffreddare.

Prima che si raffreddino del tutto, cospargeteli con un pochino di cocco macinato.

Come sempre fatemi sapere se vi sono piaciuti 🙂

 

 

 

Gli Scuri: i biscotti da meditazione :-)

gli-scuri

Eccola la ricetta ! me l’avete richiesta in tanti e finalmente eccoci qui 🙂

Questi biscotti sono di grano saraceno e non sono adatti ai più piccini perché sono amari ma sono la gioia dei più grandi ! ogni tanto coccolarci un po’ non guasta !!

Sono indicati per dopo cena con un ottimo Passito oppure con un bel bicchierino di vino chinato, a voi la scelta 🙂

Pronti ?

Ingredienti:

200 gr. farina di grano saraceno

100 gr. di nocciole passate nel mixer

100 gr. di gherigli di noci passati nel mixer

180 gr. burro a pomata

80 gr. ottimo cacao amaro in polvere (io uso il Van Houten)

100 gr. zucchero di canna

1 tazzina caffè amaro espresso

1 pizzico di sale fino

Procedimento:

In un contenitore capiente setacciate la farina di grano saraceno e il cacao in polvere.

Unite anche il pizzico di sale, le noci e le nocciole passate nel mixer e lo zucchero.

Aggiungete il burro a pomata e impastate, versando anche il caffè freddo.

Ponete l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata con la farina di grano saraceno.

Impastate e formate la classica palla. Fate riposare per 10 minuti e nel frattempo accendete il forno funzione ventilato a 180 °.

Con un mattarello stendete l’impasto con uno spessore di circa 1 cm e ricavate dei cerchi con l’utilizzo di un coppa pasta di diametro 5 cm.

Foderate la leccarda con carta da forno e disponetevi i biscotti e spolveratene la superficie con un pizzico di zucchero di canna.

Infornate per circa 15/17 minuti.

A fine cottura, disponeteli su una gratella a raffreddare. Et voilà 🙂

Pronti per l’assaggio ?! 🙂

 

 

 

Baci di Dama e Co.

baci-di-dama-co

Eccomi con una ricetta dolce facilissima da eseguire, ideale per una merenda e per una colazione a base di latte per i più piccini 🙂

Ingredienti:

100 gr. farina 00

100 gr. farina di nocciole

100 gr. zucchero di canna aromatizzato alla vaniglia

120 gr. burro a pomata

q.b. crema di nocciole

q.b. zucchero a velo

Tempo di preparazione:

10 minuti per la preparazione dell’impasto

30 minuti di riposo per l’impasto

12 minuti di cottura per i biscotti

15 minuti di cottura per i biscotti baci di dama

Necessario: 1 mixer, teglia e carta da forno, gratella

Procedimento:

Pesate e preparatevi gli ingredienti a portata di mano.

In un mixer unite tutti gli ingredienti e miscelate con cura.

Raccogliete su una spianatoia infarinata, impastate e formate la classica “palla”.

Avvolgete la palla con la pellicola e riponetela in frigorifero per farla riposare circa 30 minuti.

Nel frattempo munitevi di teglia e accendete il forno a 180 ° funzione ventilato.

Disponete sulla teglia un foglio di carta da forno.

Prendete la “palla” dal frigorifero e adagiatela sulla spianatoia infarinata.

Con il mattarello ricavate una sfoglia alta almeno 1 cm.

Con delle formine per biscotti e un coppa pasta rotondo di almeno 2/3 cm. di diametro ricavate le forme. Le forme tonde serviranno per preparare i baci di dama. Se non avete il coppa pasta potete usare un bicchierino da liquore come vedete nel video 🙂

Ricavate prima le forme dei biscotti e infornate per circa 12 minuti.

Quando i biscotti saranno giunti a cottura, sfornateli e riponeteli su una gratella a raffreddare. Nel frattempo prendere le forme tonde, fatene delle palline e schiacciatele leggermente.

 Adagiatele sulla teglia ricoperta con la carta da forno (ben distanziate tra loro) e cuocetele in forno per circa 15 minuti.

Sfornate i biscotti tondi e adagiateli sulla gratella per farli raffreddare.

Munitevi ora di crema di nocciola e spalmate il dorso di un biscotto con la crema e appaiatelo con un altro biscotto, in modo da formare dei biscotti ripieni di crema. (un po’ come i biscotti americani …)

Riponete i biscotti così ricavati su un piatto da portata. Fate la stessa operazione con i biscotti tondi in modo da avere i classici baci di dama. Adagiate anch’essi sul piatto insieme ai biscotti.

Se preferite potete spolverizzare con lo zucchero a velo 🙂

Date uno sguardo al video e per chi se la fosse persa alla pagina facebook 🙂