Torta di mele e nocciole: la torta del vasetto di yogurt :-)

Torta mele e nocciole
Torta mele e nocciole – la torta del vasetto di yogurt

Oggi vi presento una ricetta dolce, una torta deliziosa, con mele Fuji e nocciole. Il tutto usando come misura il vasetto di yogurt 🙂 Infatti potete preparare questa torta usando come ingrediente uno yogurt alle nocciole e utilizzando come metodo di misura per gli altri ingredienti proprio il vasetto dello yogurt,   fatta eccezione per le mele e le nocciole e ovviamente il lievito 🙂 Se volete potete usare uno yogurt che vi piace di più e divertirvi con gli abbinamenti, esempio yogurt al cioccolato e pere … Per questo dolce ho usato una farina grezza ovvero una semola di grano duro Senatore Cappelli perché volevo ottenere un gusto un po’ rustico e antico, voi provatela così o se preferite con una farina tipo 1 o 2.

Passiamo subito agli ingredienti 🙂

Note:

Ricetta facile

Tempo cottura: 25/30 minuti in forno

Ingredienti:

1 vasetto yogurt alle nocciole

3 vasetti di farina di Senatore Cappelli

1 bustina lievito per dolci

1 bacca di vaniglia bourbon

1 vasetto di zucchero semolato

1 vasetto di olio di semi

1 vasetto di latte intero

2 uova

2 mele Fuji

1 manciata di nocciole

q.b. succo di limone

q.b. cannella in polvere

un pizzico di sale

Preparazione:

Accendete il forno a 180° ventilato.

Iniziate con il tagliare una mela a dadini e l’altra a fettine sottili. Disponetele in un recipiente e irroratele con il succo di limone per non farle annerire e aggiungete anche un pizzico di cannella in polvere. Versare quindi lo yogurt di nocciole in un mixer, pulite il vasetto di yogurt e utilizzatelo per gli altri ingredienti: versate nel mixer i 3 vasetti di farina setacciata con il lievito in polvere, lo zucchero, l’olio e il latte. Unite poi la polpa della bacca di vaniglia, le due uova sbattute e un pizzico di sale.

Amalgamate bene il composto e aggiungete i dadini di mela, mescolate a mano (senza usare il mixer per non rovinare i dadini di mela).

Imburrate ed infarinate uno stampo a cerniera e versatevi il composto. Disponete sulla superficie le altre fettine di mela e le nocciole sbriciolate grossolanamente. Infornate a 180° per circa 25-30 minuti, funzione ventilato, sempre facendo la prova dello stuzzicadenti (testate la cottura infilando lo stuzzicadenti al centro della torta, se lo stuzzicadenti è pulito allora la torta è cotta) 🙂

Questa torta è ideale per colazione con un bicchiere di latte oppure come dolce dopocena.

E voi come la preparerete la torta del vasetto di yogurt ? 🙂

 

 

 

 

 

 

 

Torta Muffins di Halloween

Torta Muffins Halloween
Torta Muffins di Halloween

Eccoci arrivati ad Halloween, è la ricorrenza che più adoro perché posso dilettarmi in cucina e proporre qualcosa di gustoso e divertente ! Quest’anno ho deciso di “rispolverare” la mia ricetta dei MUFFINS AL CIOCCOLATO, variandola però in torta e con l’aggiunta di ganache al cioccolato per la copertura e una deliziosa ragnatela di cioccolato bianco. Io non l’ho farcita ma se volete quel tocco in più, vi suggerisco di farlo magari con una crema di nocciole oppure di burro 🙂 Cosa aspettate? pronti a preparare la Torta Muffins di Hallowen ?

Note:

Difficoltà bassa

cottura torta 35 minuti

20 minuti di preparazione per la torta

15 minuti di preparazione per la ganache al cioccolato e 10 per la decorazione ragnatela

Ingredienti per la torta:

280 gr. farina
120 gr. zucchero di canna
3 cucchiai di cacao amaro di ottima qualità
90 gr. burro
2 uova grandi
250 ml latte
3 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
2 cucchiai di yogurt intero non zuccherato
1 pizzico di sale
1 stampo a cerniera per torte diam. 20
burro e farina per ungere lo stampo

Ingredienti per la ganache al cioccolato:

120 ml. panna liquida fresca
160 gr. cioccolato fondente 70%

Ingredienti per la guarnitura al cioccolato bianco:

60 gr. cioccolato bianco
1 sac a poche

Preparazione:

Iniziate con l’accendere subito il forno a 180° ventilato.
Preparate due contenitori: uno per gli ingredienti secchi ed uno per gli ingredienti liquidi.
Nel primo contenitore versate la farina setacciata con il lievito ed il cacao, lo zucchero ed il pizzico di sale.
Nel secondo contenitore versate le uova sbattute, il latte, il burro fuso e lo yogurt.
Amalgamate e versate il composto nel primo contenitore.
Mescolate bene con un mixer e/o una frusta.
A questo punto versate il composto nello stampo della tortiera precedentemente imburrato e infarinato.
Infornate e calcolate circa 35 minuti di cottura (fate la prova con uno stuzzicadenti).
Una volta sfornata, fatela raffreddare e dedicatevi alla ganache al cioccolato fondente.

Versate la panna liquida in un pentolino antiaderente e quando bolle versatevi il cioccolato spezzettato. Mescolate con cura finché il cioccolato non si scioglie del tutto e togliete dal fuoco. Togliete la torta dallo stampo e disponetela su una gratella. Versate quindi il cioccolato sulla torta, prestando attenzione a non scottarvi e livellate la superficie e il bordo con una spatolina. Fatela raffreddare per circa 10 minuti e ponetela in frigorifero. A questo punto siete pronti per la parte divertente, la decorazione con il cioccolato bianco. Io ho disegnato una ragnatela ma potete sbizzarrirvi come preferite, pipistrelli, zucche … sempre rimanendo in tema Halloween e se avete bimbi, potete far divertire loro ! 🙂

Fate sciogliere il cioccolato bianco spezzettato nel microonde oppure in un pentolino antiaderente a bagnomaria (ponete il pentolino con il cioccolato in un altro più grande in cui avrete versato dell’acqua portando a bollore. In questo modo il cioccolato non sarà direttamente esposto al calore forte della fiamma e non si rovinerà).

Estraete la torta dal frigorifero. Versate quindi il cioccolato bianco in una sac a poche con beccuccio fine ed iniziate a decorare 🙂 Alla fine della decorazione riponete la torta in frigorifero (copritela perché non assorba gli odori) e  toglietela un 5 minuti prima di servirla.

Non mi rimane che augurare a tutti voi un Super Gustoso Halloween ! 🙂

 

 

 

 

 

 

Torta alle nocciole Madame Loulou

Torta alle nocciole
Torta alle Nocciole Madame Loulou

Infine tra la torta alle carote e la torta alle nocciole di Madame Loulou, la vincitrice è stata proprio quest’ultima, la Torta alle Nocciole ! Come già detto in altre recensioni, i preparati di Madame Loulou non deludono mai.

La torta è ottima, velocissima da preparare, al preparato che è gluten free, si devono aggiungere solo il burro oppure l’olio di semi e circa 3/4 uova (200 gr).

Il tempo di cottura in forno è di circa 50 minuti a 160° e la torta è pronta 🙂

La consiglio a tutti gli amanti delle nocciole, veramente squisita 🙂 Io l’ho decorata con un po’ di granella di nocciole che ho preparato io e una spolverata di zucchero a velo ma potete anche farcirla con una crema a vostra scelta.

Insomma se siete di fretta e non volete rinunciare al dolce, la torta alle nocciole di Madame Loulou fa al caso vostro ! 🙂 ah, che dire preparata ieri e oggi ne è rimasta solo una fetta !

Come sempre fatemi sapere se l’avete provata anche voi e se vi è piaciuta 🙂

 

Torta Cappuccino Madame Loulou

Cappuccino Cake - Madame Loulou
Torta Cappuccino Madame Loulou

Chi non ha mai tempo per mettersi a fare un dolce ma ha voglia di regalare un po’ di dolcezza ai suoi bimbi o al suo amato, può provare questa torta deliziosa ! 🙂

La Torta Cappuccino è facile da preparare, si aggiunge a quanto già presente nella confezione, un uovo, burro o olio nella quantità richiesta ed il gioco è fatto 🙂

La consiglio e poi, per dare quel tocco in più, potete guarnirla con una spolverata di zucchero a velo e due ciuffetti di panna montata ! 🙂 a me è durata un solo giorno, non si sono salvate neanche le briciole !

I prodotti Madame Loulou sono in vendita negli stores specializzati e sono prodotti in Italia. Sono senza glutine e senza lattosio 🙂 Date un’occhiata al sito e sbizzarritevi 🙂

http://www.madameloulou.it/cake-ita/

E voi quale preparerete ? La mia alle carote è già in forno !!

 

TORTA AL CACAO AROMATIZZATA ALL’ARANCIA

Ingredienti:

150 gr farina 00 Antigrumi “Il Molino Chiavazza”

150 gr amido di mais (maizena)

50 gr. cacao amaro “Van Houten”

250 gr zucchero grezzo di canna

3 uova

140 gr olio di semi

5 cucchiai di latte

1 vasetto (250 gr) yogurt bianco non zuccherato

1 bustina lievito per dolci “Il Molino Chiavazza”

la scorza di mezza arancia bio

1 pizzico di sale

q.b. zucchero a velo vanigliato

burro e farina per lo stampo

1 stampo a cerniera

Preparazione:

Iniziate accendendo il forno a 180° funzione ventilato.

Sbattere i tuorli delle uova con lo zucchero ottenendo un impasto spumoso e cremoso.

Aggiungete i cucchiai di latte e incorporate la farina setacciata con l’amido di mais e il cacao.

Unite l’olio di semi e amalgamate il tutto aggiungendo lo yogurt bianco.

Unite il pizzico di sale, il lievito e la scorza dell’arancia e mescolate delicatamente.

Montate a neve ben ferma le chiare d’uova ed unitele al composto mescolando dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto nella tortiera imburrata ed infarinata, infornate per circa 35-40 minuti.

A fine cottura fatela raffreddare e spolverizzate con dello zucchero a velo vanigliato.

Buon San Valentino 🙂

Crostata di kamut ai mirtilli

Crostata Kamut ai mirtilli

Ingredienti:

Per la pasta:

300 gr. burro

300 gr. zucchero di canna

470 gr. farina di kamut

125 gr. nocciole finemente tritate

1/2 bustina d lievito per dolci in polvere

3 uova medie

la buccia grattugiata di mezza arancia

q.b. cannella in polvere

q.b. sale

q.b. latte

tortiera a cerniera

carta da forno

Tempo di cottura: 35-40 minuti

Per il ripieno:

250 gr. di marmellata di mirtilli

Il Grano Kamut:

Questo dolce é molto semplice da preparare ed é inoltre consigliato per chi ha intolleranze al frumento in quanto il grano kamut é maggiormente digeribile rispetto al grano comune.

Attenzione, non é però indicato ai celiaci perchè contiene glutine.

Il grano kamut contiene una quantità maggiore di sali minerali come il selenio e il 30% in più di vitamina E rispetto al grano comune, per questo può essere considerato anche un buon antiossidante,

Il grano Kamut a marchio registrato Kamut® viene rilasciato solo in presenza di grano khorosan proveniente dagli Stati Uniti sotto indicazioni e controlli della Kamut International.

C’é da dire però che anche in Italia si coltiva una varietà di grano Khorasan, non registrata con il marchio Kamut®, come il grano Saragolla di origine siciliana.

I prodotti a marchio Kamut® sono facilmente reperibili anche nei grandi supermercati dove troverete  farine, pane, alimenti dolci e salati.

Preparazione:

Iniziate con la preparazione della frolla:

In un mixer e/o impastatore riunite tutti gli ingredienti, il burro freddo a tocchetti, la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale, lo zucchero, le uova, l’arancia grattugiata, le nocciole tritate e la cannella.

Impastate e fare riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Nel frattempo accendete il forno ventilato a 170°.

Stendete 2/3 della frolla su una spianatoia aiutandovi con una spolverata di farina di grano kamut e formate un cerchio di pasta che posizionerete in una tortiera già foderata con carta da forno.

Bucherellate il cerchio di frolla con i rebbi di una forchetta e fate aderire bene i bordi della pasta ai bordi della tortiera stessa. I bordi in cottura cederanno su se stessi formando il bordo spesso della crostata.

Spalmate ora la marmellata e con la restante frolla fate dei cordoncini che metterete sulla superficie in modo da formare una grata.

Spennellate con un poco di latte ed infornate per circa 35-40 minuti 🙂

E se avanzate della pasta, con delle formine potete ricavarne dei buonissimi  biscotti che spennellerete di zucchero di canna e andrete a cuocere in forno ventilato a 180° per circa 10-12 minuti 🙂

Fetta Crostata ai mirtilli

TORTA AL MIELE CON SCAGLIE DI ZUCCHERO DORATE

torta al miele

Ingredienti:

150 gr farina 00

150 gr amido di mais (maizena)

125 gr zucchero di canna

125 gr scaglie di zucchero dorate

3 uova

140 gr olio di semi

50 ml di latte

1 vasetto (250 gr) yogurt al miele

1 cucchiaio di miele millefiori

1 bustina lievito per dolci

1 pizzico di sale

q.b. scaglie di zucchero dorate per guarnitura

q.b. miele millefiori per guarnitura

carta da forno, burro e farina per lo stampo

1 stampo a cerniera

Preparazione:

Iniziate accendendo il forno a 180° funzione ventilato.

Sbattere i tuorli delle uova con lo zucchero e le scaglie dorate.

Aggiungete il latte e incorporate la farina setacciata con l’amido di mais, il lievito e il pizzico di sale.

Unite l’olio di semi, il cucchiaio di miele e dopo aver mescolato incorporate anche lo yogurt.

Montate a neve ben ferma le chiare d’uova ed unitele al composto mescolando dal basso verso l’alto.

Foderate solo la base dello stampo con carta da forno mentre inburrate ed infarinate i bordi. Versatevi l’impasto.

Spolverizzate la superficie dell’impasto con scaglie di zucchero dorate a vostro piacere.

Infornate a 180° per circa 40-45 minuti. (Fate la prova dello stecchino per valutarne la cottura).

Potete servire questa torta con zucchero vanigliato e qualche goccia di miele 🙂

TORTA VANIGLIATA CON GOCCE E SCAGLIE DI CIOCCOLATO

torta vanigliata

Ingredienti:

150 gr farina 00

150 gr amido di mais (maizena)

250 gr zucchero di canna

3 uova

140 gr olio di semi

3 cucchiai di latte

1 vasetto (250 gr) yogurt alla vaniglia

1 bustina lievito per dolci

1 pizzico di sale

gocce e scaglie di cioccolato a piacere

burro e farina per lo stampo

1 stampo a cerniera

Preparazione:

Iniziate accendendo il forno a 180° funzione ventilato.

Sbattere i tuorli delle uova con lo zucchero ottenendo un impasto spumoso e cremoso.

Aggiungete due cucchiai di latte e incorporate la farina setacciata con l’amido di mais.

Unite l’olio di semi e l’ultimo cucchaio di latte e amalgamate il tutto aggiungendo lo yogurt alla vaniglia.

Montate a neve ben ferma le chiare d’uova ed unitele al composto mescolando dal basso verso l’alto.

Unite il pizzico di sale e la bustina di lievito mescolando con cura.

Versate l’impasto nella tortiera imburrata ed infarinata.

Spolverizzate la superficie dell’impasto con gocce e scaglie di cioccolato a vostro piacere.

Infornate a 180° per circa 30-35 minuti.

Questa torta é ideale per la colazione con una bella tazza di latte e per merenda con un buon “English Tea”.

Per i più piccini potete farcirla con una generosa dose di nutella 🙂 GNAMMM