I prodotti consigliati settimana dal 8 aprile 2019

Penne rigate grano Senatore Cappelli e Zero, Prosecco Superiore di Cartizze

Nella settimana dal 8 aprile abbiamo visto, in ordine cronologico, le Penne Rigate di grano Senatore Cappelli utilizzate nella ricetta del Timballo Primaverile di penne rigate e il Prosecco Superiore di Cartizze DOCG che ho usato come accompagnamento alla ricetta della Cheesecake al Caffè

Ma bando alle ciance e passiamo subito ai dettagli 🙂

Penne Rigate di Semola Senatore Cappelli Bio

100% grano duro Italiano di Alce Nero

CLICCA QUI
per vedere la scheda tecnica e per acquistarle direttamente sull’e-commerce di Sorgente Natura

ZERO Prosecco Superiore di Cartizze DOCG Brut – Duca di Dolle

Ottimo come aperitivo e per accompagnare primi e secondi piatti leggeri a base di pesce e carni bianche delicate.

CLICCA QUI per vedere la scheda tecnica e per acquistarlo direttamente sull’ecommerce di Eccellenze Del Gusto con lo sconto dedicato CUCINA10.

Bene, per la settimana in arrivo saremo all’insegna delle festività pasquali ma continuate a seguirmi per nuove ricette e per nuovi prodotti 🙂

Cheesecake al caffè

Cheesecake al caffè
Cheesecake al caffè

E prima della pausa estiva, vi lascio con questa gustosa Cheesecake al caffè 🙂

Una ricetta semplice da preparare e per gli amanti del caffè ! Ma se preferite potete creare la vostra cheesecake con l’aroma che amate di più come il succo di un lime o il cioccolato oppure potete semplicemente aromatizzare la crema con un baccello di vaniglia bourbon. A voi la scelta. 🙂

Ecco gli ingredienti:

Per la base:

210 gr. biscotti Digestive

95 gr. burro

Per la crema:

500 gr. ricotta

90 ml. panna fresca liquida

50 gr. zucchero di canna

20 gr. maizena

1 tuorlo

1 uovo medio

1 tazzina caffè ristretto amaro

Per la guarnitura:

100 ml panna fresca da montare

mezzo cucchiaio da tavola di zucchero vanigliato

2 cucchiaini di caffè ristretto amaro

1 teglia da torte con cerniera diametro 20 cm.

Preparazione:

Mettete il burro a sciogliere in un pentolino oppure nel microonde avendo cura di non bruciarlo e fatelo raffreddare un pochino. Prendete i biscotti e riduceteli in polvere con l’aiuto di un mixer.

Raccogliete i biscotti polverizzati in un contenitore e versatevi il burro fuso amalgamando bene. Stendete un cerchio di carta da forno sulla base della tortiera (ma se preferite potete imburrare e infarinare) e versatevi il composto, livellando bene e creando anche un bordino intorno a tutta la superficie della tortiera.

Prendete quindi la tortiera e disponetela in frigorifero per almeno mezz’ora. Nel frattempo dedicatevi alla crema.

Per prima cosa accendete il forno ventilato a 160°.

In un contenitore sbattete il tuorlo e l’uovo intero con lo zucchero fino ad avere un composto schiumoso. Unite la ricotta e mescolando con delicatezza, la panna liquida, il caffè e la maizena. Amalgamate bene il composto e trasferitelo nella tortiera che avrete ritirato dal frigorifero. Livellate bene e non preoccupatevi se il composto risulterà leggermente liquido, si addenserà in cottura. Mettete in forno a cuocere per 1 ora e 10 minuti. Quando sarà cotta spegnete il forno e fate raffreddare la cheesecake nel forno con lo sportello aperto.  Ponete quindi il dolce in frigorifero per almeno 3 ore.

Potete scegliere la guarnitura che più vi piace, in questo caso ho voluto richiamare l’ingrediente principale (il caffè) preparando la panna montata per decorare il dolce con l’utilizzo di una sac a poche.

Versate nel contenitore del minipimer la panna liquida, lo zucchero vanigliato e i due cucchiaini di caffè ristretto amaro. Montate la panna e trasferitela nella sac a poche per guarnire come più vi piace la torta prima di servirla 🙂

 

 

 

 

 

 

LA CHEESECAKE DELLA MONY

LA CHEESECAKE DELLA MONY

cheesecake della Mony

Ingredienti:

450 g ricotta di vacca

350 g formaggio morbido

230 g biscotti secchi al cioccolato

80 g nocciole tritate

80 g burro freddo

4 uova

40 g maizena

260 g zucchero

1 lime

guarnizione al cioccolato già pronta all’uso

tortiera a cerniera

Ciao, oggi vi propongo la mia variante alla classica cheesecake, sicuramente più golosa e anche più appetitosa per i bimbi.

I biscotti da utilizzare sono proprio quei biscotti secchi al cioccolato che solitamente si “dimenticano” nella dispensa.

Iniziate frullando i biscotti secchi nel mixer iniseme al burro a pezzetti e alle nocciole.

Versate il composto nella tortiera foderata con carta da forno e mettete in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo mettete nel mixer la ricotta insieme al formaggio e frullate. Unite la maizena, le uova intere, lo zucchero, la scorza del lime e due cucchiai del suo succo.

Versate il composto nello stampo con la base di cioccolato (fate attenzione che la carta da forno ricopra anche i bordi dello stampo).

Livellate e mettete in forno (io uso l’opzione ventilato) a 150 C° per almeno un’ora.

Negli ultimi 5 minuti se volete dare più colore alla superficie della cheesecake, utilizzate la funzione ventilato + grill.

Una volta tolta la cheesecake dal forno e fatta raffreddare, posizionatela nel frigorifero e lasciatela raffreddare per minimo un’ora.

Al momento di servire, trasferite la cheesecake sul piatto da portata e decoratela con la guarnizione al cioccolato (ne vendono diversi nei supermercati).

Vi consiglio come accompagnamento uno spumante dolce come il Bracchetto d’Acqui. (non per i bimbi però !!! )