Torta Muffins di Halloween

Torta Muffins Halloween
Torta Muffins di Halloween

Eccoci arrivati ad Halloween, è la ricorrenza che più adoro perché posso dilettarmi in cucina e proporre qualcosa di gustoso e divertente ! Quest’anno ho deciso di “rispolverare” la mia ricetta dei MUFFINS AL CIOCCOLATO, variandola però in torta e con l’aggiunta di ganache al cioccolato per la copertura e una deliziosa ragnatela di cioccolato bianco. Io non l’ho farcita ma se volete quel tocco in più, vi suggerisco di farlo magari con una crema di nocciole oppure di burro 🙂 Cosa aspettate? pronti a preparare la Torta Muffins di Hallowen ?

Note:

Difficoltà bassa

cottura torta 35 minuti

20 minuti di preparazione per la torta

15 minuti di preparazione per la ganache al cioccolato e 10 per la decorazione ragnatela

Ingredienti per la torta:

280 gr. farina
120 gr. zucchero di canna
3 cucchiai di cacao amaro di ottima qualità
90 gr. burro
2 uova grandi
250 ml latte
3 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
2 cucchiai di yogurt intero non zuccherato
1 pizzico di sale
1 stampo a cerniera per torte diam. 20
burro e farina per ungere lo stampo

Ingredienti per la ganache al cioccolato:

120 ml. panna liquida fresca
160 gr. cioccolato fondente 70%

Ingredienti per la guarnitura al cioccolato bianco:

60 gr. cioccolato bianco
1 sac a poche

Preparazione:

Iniziate con l’accendere subito il forno a 180° ventilato.
Preparate due contenitori: uno per gli ingredienti secchi ed uno per gli ingredienti liquidi.
Nel primo contenitore versate la farina setacciata con il lievito ed il cacao, lo zucchero ed il pizzico di sale.
Nel secondo contenitore versate le uova sbattute, il latte, il burro fuso e lo yogurt.
Amalgamate e versate il composto nel primo contenitore.
Mescolate bene con un mixer e/o una frusta.
A questo punto versate il composto nello stampo della tortiera precedentemente imburrato e infarinato.
Infornate e calcolate circa 35 minuti di cottura (fate la prova con uno stuzzicadenti).
Una volta sfornata, fatela raffreddare e dedicatevi alla ganache al cioccolato fondente.

Versate la panna liquida in un pentolino antiaderente e quando bolle versatevi il cioccolato spezzettato. Mescolate con cura finché il cioccolato non si scioglie del tutto e togliete dal fuoco. Togliete la torta dallo stampo e disponetela su una gratella. Versate quindi il cioccolato sulla torta, prestando attenzione a non scottarvi e livellate la superficie e il bordo con una spatolina. Fatela raffreddare per circa 10 minuti e ponetela in frigorifero. A questo punto siete pronti per la parte divertente, la decorazione con il cioccolato bianco. Io ho disegnato una ragnatela ma potete sbizzarrirvi come preferite, pipistrelli, zucche … sempre rimanendo in tema Halloween e se avete bimbi, potete far divertire loro ! 🙂

Fate sciogliere il cioccolato bianco spezzettato nel microonde oppure in un pentolino antiaderente a bagnomaria (ponete il pentolino con il cioccolato in un altro più grande in cui avrete versato dell’acqua portando a bollore. In questo modo il cioccolato non sarà direttamente esposto al calore forte della fiamma e non si rovinerà).

Estraete la torta dal frigorifero. Versate quindi il cioccolato bianco in una sac a poche con beccuccio fine ed iniziate a decorare 🙂 Alla fine della decorazione riponete la torta in frigorifero (copritela perché non assorba gli odori) e  toglietela un 5 minuti prima di servirla.

Non mi rimane che augurare a tutti voi un Super Gustoso Halloween ! 🙂

 

 

 

 

 

 

My Home Made White Chocolate e Crispy Rice

Oggi parliamo di un Bel Regalo,

My Home Made per Muffins al cioccolato bianco e riso soffiato.

Si tratta di un preparato per muffins elegantemente confezionato in un contenitore di vetro con gli ingredienti necessari per preparare i dolci. Gli unici ingredienti da aggiungere sono in questo caso le uova, il latte ed il burro. I pirottini per i muffins sono inclusi nella confezione !

Che dire, super facile da preparare, ideale per una preparazione veloce e ottimo come regalo 🙂

sul sito web dell’azienda http://www.myhomemade.it/ trovate tanti prodotti tra cui scegliere e anche la lista dei rivenditori.

Gnam :- 🙂

MyHomeMaid

 

Tiramisù Caraibico

Tiramisù caraibico

Ingredienti:

Per la base e gli strati utilizzare il dolce San Valentino al cocco e mix di cioccolato senza la decorazione finale

Per la crema pasticcera al cioccolato bianco:

500 ml. latte intero

100 gr. cioccolato bianco

230 gr. zucchero di canna

50 gr. farina 00

6 tuorli

una spolverizzata di arancia grattuggiata

Per la crema pasticcera al cioccolato fondente:

500 ml. latte intero

100 gr. cioccolato fondente

230 zucchero di canna

50 gr. farina 00

6 tuorli

Per la bagna al Rhum:

200 ml. acqua

2 tazzine caffè amaro ristretto

1 cucchiaino di zucchero di canna

5 cucchiai da tavola di Rhum

Per la panna montata:

500 ml panna fresca

2 cucchiaini di zucchero a velo

Per la decorazione finale:

q.b. cioccolato fondente

q.b. cioccolato bianco

q.b. cocco rapè da pasticceria

1 Teglia/contenitore con bordi alti

1 Minipimer

Tempo di realizzazione: Lungo

Difficoltà: media

Preparazione:

Vi propongo un dolce al cucchiaio molto particolare e dai sapori caraibici.

Vi consiglio di preparare la base per questo dolce almeno il giorno prima e se preferite anche le creme pasticcere che dovranno essere conservate in frigorifero ben ricoperte con pellicola.

Iniziate tagliando  il dolce San Valentino a fette di mezzo centimetro e mettetele da parte.

Preparate ora la bagna al Rhum:

In un pentolino scaldate insieme l’acqua, il caffe, il Rhum e lo zucchero.

Spegnete e fate raffreddare.

Nel frattempo preparate le creme pasticcere:

Per entrambe le creme procedete in questa maniera:

In una casseruola mettete a scaldare il latte con il cioccolato spezzettato e portate fin quasi a bollore.

N.B.: Per la crema al cioccolato bianco unite al latte anche l’arancia grattuggiata.

Spegnete e fate raffreddare.

Nel frattempo riunite in un’altra casseruola i tuorli, lo zucchero e la farina.

Mescolate bene fino a che il composto sarà spumoso.

Pian piano incorporatevi il latte che avrete fatto raffreddare.

Mettete sul fuoco a fiamma moderata e mescolando sempre, portate a bollore.

Riducete la fiamma e cuocete ancora per tre minuti circa.

Lasciate raffreddare in un contenitore coperto con pellicola.

Mi raccomando la pellicola deve aderire alle creme, così facendo non avranno quella crosticina fastidiosa.

Potete iniziare a creare il tiramisù quando le creme saranno fredde.

Prendete una teglia oppure un contenitore con bordi alti e procedete così:

Foderate la base con le fette di Dolce San Valentino.

Con l’aiuto di un cucchiaio da tavola bagnate le fette disposte nella teglia con la bagna al Rhum.

Disponete il primo strato di crema pasticcera al cioccolato bianco e poi ricoprite con altre fette di dolce San Valentino.

Ri-bagnate con la bagna al Rhum e coprite con la crema al cioccolato fondente.

Ricoprite con altre fette di Dolce San Valentino e, dopo averle imbevute di bagna al Rhum, bordate i bordi con la crema pasticcera al cioccolato fondente e la superficie interna con la crema pasticcera al cioccolato bianco.

In un contenitore riunite la panna fresca e lo zucchero vanigliato.

Montate la panna con l’aiuto di un minipimer.

Ricoprite il tiramisù con la panna montata.

Spolverizzate il tiramisù con abbondante cioccolato fondente, cioccolato bianco e cocco rapè per pasticceria.

Mettete il tiramisù in frigorifero coperto per almeno tre ore e poi servite 🙂

DOLCE DI SAN VALENTINO AL COCCO E MIX DI CIOCCOLATO

Ingredienti:

150 gr farina 00

150 gr amido di mais (maizena)

250 gr zucchero di canna

3 uova

140 gr olio di semi

40 gr latte intero

1 vasetto (250 gr) yogurt al cocco

50 gr cioccolato fondente in scaglie

50 gr cioccolato bianco in scaglie

1 cucchiaio e mezzo da tavola di cocco rapè per pasticceria

1 bustina lievito per dolci

1 pizzico di sale

burro e farina per lo stampo

1 stampo a cerniera

Per la guarnizione:

q.b. cioccolato fondente in scaglie e/o grattuggiato

q.b. cioccolato bianco in scaglie e/o grattuggiato

q.b. cocco rapè per pasticceria

Preparazione:

Iniziate accendendo il forno a 180° funzione ventilato.

Sbattete i tuorli delle uova con lo zucchero ottenendo un impasto spumoso e cremoso.

Aggiungete il latte ed incorporate la farina setacciata con l’amido di mais, il lievito ed il pizzico di sale. Mescolate ed unite il cucchiaio e mezzo di cocco rapè.

Unite l’olio di semi e amalgamate il tutto aggiungendo lo yogurt al cocco.

Mescolate ed aggiungete il cioccolato bianco e fondente in scaglie.

Montate a neve ben ferma le chiare d’uova ed unitele al composto mescolando dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto nella tortiera imburrata ed infarinata.

Infornate a 180° per circa 35-40 minuti.

Sfornate la torta e mettetela a freddare su una gratella.

Una volta fredda procedete spolverizzando la superficie con il cioccolato fondente in scaglie e/o grattuggiato. Formate con il cioccolato bianco ed il cocco rapè un cuore al centro del dolce.

Accompagnate con un buon Bracchetto d’Acqui.

BUON SAN VALENTINO ! 🙂