Antipasti natalizi di polenta

Antipasti di polenta

antipasti natalizi di polenta

E come anticipato eccovi la ricetta degli antipasti di polenta da presentare in tavola nei giorni di festa 🙂 Io li ho preparati con polenta pronta in 8 minuti e farciti a scelta tra Gorgonzola, Ricotta e erba cipollina e la classica salsa di pomodoro, origano e sottiletta Parmareggio! Certo super veloci da preparare e proprio per questo zero sbattimento in più del necessario 🙂 Potete farcirli anche con pomodoro e mozzarella, Robiola e tonno insomma nessun limite alla fantasia e al gusto !

Con la quantità degli ingredienti di questa ricetta avrete 9 tortini di polenta quindi se dovete prepararne di più, aumentate le quantità ma tenete conto delle proporzioni tra acqua e farina di mais riportate sulla confezione della polenta.

 Ingredienti:

270 gr. farina di mais – polenta Valsugana

1 lt. acqua

100 gr. Gorgonzola Igor

3 sottilette Parmareggio

100 gr. ricotta

1 mazzetto erba cipollina fresca

3 gherigli di noci

3 cucchiai da tavola di salsa di pomodoro

q.b. origano essiccato

q.b. Parmigiano Reggiano grattugiato

q.b. sale grosso

Procedimento:

Iniziate con il preparare la polenta. Versate il litro di acqua in una pentola antiaderente. Salate e portate a bollore. Versate quindi a pioggia la farina di mais continuando a mescolare con una frusta fino a cottura (8 minuti).

come fare la polenta
preparare la polenta

Spegnete e versate la polenta in una teglia precedentemente rivestita con carta da forno. Livellate bene tenendo uno spessore di circa 2 cm. e fate raffreddare del tutto. Prendete quindi il coppapasta tondo da 6 cm di diametro e ricavate i dischetti di polenta.

usate il coppapasta

Ora prendete gli altri ingredienti e iniziate a farcire i 9 dischetti di polenta 🙂

Preparate i primi tre con il Gorgonzola e chiudete con i rispettivi 3 dischetti di polenta e poggiate su ognuno un gheriglio di noce.  Poi passate a farcire gli altri tre dischetti di polenta con la Ricotta mischiata con l’erba cipollina affettata e chiudete con i loro coperchi di polenta. Fate quindi gli ultimi tre antipasti, versando su ognuno un pochino di salsa di pomodoro, un pizzico di origano e il tondo di sottiletta Parmareggio, anch’esso ricavato con lo stesso coppapasta che avete utilizzato per fare i dischetti. Spolverizzate con un pizzico di Parmigiano grattugiato.

farcitura dei dischetti di polenta
farcitura dei dischetti di polenta

Ed ora l’ultimo passaggio 🙂

Disponete quindi gli antipasti su una teglia rivestita con carta da forno e infornate per 15 minuti a 180 ventilato:

disporre antipasti su teglia per infornare
disporre su una teglia gli antipasti da infornare

Ed eccoli qui ! 🙂

antipasti di polenta
Antipasti di polenta farciti

Un consiglio: se preferite potete prepararli il pomeriggio per la sera, riporli in frigorifero e poi infornarli per la cottura 🙂 Questo è anche un espediente per utilizzare la polenta avanzata ! Fatemi sapere se vi è piaciuta questa ricetta e come preferireste farcirli 🙂

 

 

 

 

 

 

Stelle all’avena: biscotti avena e cacao :-)

Stelle all'avena - biscotti all'avena e cacao
Stelle all’avena

Natale si avvicina 🙂 Quindi ho pensato di proporvi una ricetta dolce, dei biscotti con farina di avena e cacao, semplici ma gustosi e perfetti da sgranocchiare nei giorni di festa in compagnia 🙂 Se volete potete ridurre l’apporto di burro ma dovete compensare aggiungendo la stessa quantità di burro tolta con il latte. Passiamo subito alla ricetta e non perdetevi il video tutorial:

Video tutorial Stelle all’avena

Note:

Preparazione: Semplice

Tempo di cottura: 15-18 minuti

Ingredienti:

300 gr. farina di avena Molino Rossetto

60 gr. cacao amaro

110 gr. zucchero di canna

150 gr. burro fuso

1 uovo

8 gr. lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di cannella a scelta

Preparazione:

Accendete il forno a 180° ventilato e sciogliete il burro lentamente.

In un contenitore versate lo zucchero, l’uovo sbattuto, la farina, il pizzico di sale, il cacao, il burro fuso raffreddato e il lievito e, se vi piace, anche un cucchiaino di cannella in polvere.

Amalgamate tutti gli ingredienti con delicatezza. Versate l’impasto su una spianatoia e formate la classica palla. Prendete quindi il mattarello e stendete l’impasto con spessore di 1 cm circa. Con una formina a forma di stella, ricavate i biscotti e disponeteli su una teglia precedentemente ricoperta con carta da forno.

Infornate e fate cuocere per circa 15-18 minuti. A fine cottura estraete i biscotti e fateli raffreddare su una gratella.

Adesso potete decorare le vostre stelle 🙂 Potete usare del cioccolato bianco fuso oppure in commercio trovate delle preparazioni alimentari per decorazioni di dolci e torte che sono senza glutine e di vari colori : -)

Non perdetevi la prossima ricetta in tema natalizio, saranno degli antipasti … Curiosi ? 🙂

 

 

 

 

 

Le Chiacchere di Busi

Carnevale è ormai prossimo… e non è Carnevale senza chiacchere 🙂

 

Fotochiacchere

Le più buone e più conosciute rimangono per me e per i miei amici, le Chiacchere di Busi 🙂

Soffici e fragranti, non unte, le trovate in vendita nella Pasticceria Busi a Cormano e in alcuni rivenditori come a Saronno presso l’enoteca Vago.

La Pasticceria Busi vanta una tradizione storica nella preparazione delle chiacchere tipiche meneghine ma si distingue anche per altre preparazioni, quali torte, biscotti, strudel…

Che dire, adoro il Carnevale … 🙂 

chiacchereBusiTemplate

 

DOLCE DI SAN VALENTINO AL COCCO E MIX DI CIOCCOLATO

Ingredienti:

150 gr farina 00

150 gr amido di mais (maizena)

250 gr zucchero di canna

3 uova

140 gr olio di semi

40 gr latte intero

1 vasetto (250 gr) yogurt al cocco

50 gr cioccolato fondente in scaglie

50 gr cioccolato bianco in scaglie

1 cucchiaio e mezzo da tavola di cocco rapè per pasticceria

1 bustina lievito per dolci

1 pizzico di sale

burro e farina per lo stampo

1 stampo a cerniera

Per la guarnizione:

q.b. cioccolato fondente in scaglie e/o grattuggiato

q.b. cioccolato bianco in scaglie e/o grattuggiato

q.b. cocco rapè per pasticceria

Preparazione:

Iniziate accendendo il forno a 180° funzione ventilato.

Sbattete i tuorli delle uova con lo zucchero ottenendo un impasto spumoso e cremoso.

Aggiungete il latte ed incorporate la farina setacciata con l’amido di mais, il lievito ed il pizzico di sale. Mescolate ed unite il cucchiaio e mezzo di cocco rapè.

Unite l’olio di semi e amalgamate il tutto aggiungendo lo yogurt al cocco.

Mescolate ed aggiungete il cioccolato bianco e fondente in scaglie.

Montate a neve ben ferma le chiare d’uova ed unitele al composto mescolando dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto nella tortiera imburrata ed infarinata.

Infornate a 180° per circa 35-40 minuti.

Sfornate la torta e mettetela a freddare su una gratella.

Una volta fredda procedete spolverizzando la superficie con il cioccolato fondente in scaglie e/o grattuggiato. Formate con il cioccolato bianco ed il cocco rapè un cuore al centro del dolce.

Accompagnate con un buon Bracchetto d’Acqui.

BUON SAN VALENTINO ! 🙂