Le mie Meringhe

Le mie Meringhe

Eccole ! Le mie Meringhe 🙂 Finalmente sono riuscita a farle e sono deliziose 🙂 La preparazione è veloce ma per avere delle ottime meringhe dovete fare attenzione a separare bene gli albumi dai tuorli ed aggiungere lo zucchero in tre tempi arrivando ad avere una massa molto compatta ! La cottura è di 2 ore e mezza a 90°/100°. Io ho preferito farle classiche ma potete sbizzarrirvi creandone di forme diverse come ciuffi, meringhette oppure potete osare utilizzando coloranti alimentari in polvere da aggiungere all’impasto 🙂

Ingredienti:

  • 3 albumi (circa 120 gr.) a temperatura ambiente
  • 150 gr. zucchero semolato
  • 50 gr. zucchero a velo

Procedimento:

Separate con accuratezza gli albumi dai tuorli e versateli nella planetaria oppure in un contenitore capiente se utilizzate delle fruste elettriche. Accendete il forno a 100° e foderate una teglia di carta da forno.

Iniziate a montare gli albumi e non appena inizieranno a montarsi, unite la prima parte di zucchero semolato continuando a montare alla massima potenza. Versate lo zucchero rimasto in due tempi, sempre continuando a montare fino ad avere una massa lucida molto soda e compatta (se rovesciate il contenitore l’impasto non deve cadere!). Infine aggiungete lo zucchero a velo setacciato in due riprese, avendo cura di mescolare a mano dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Ora versate il composto in una sac à poche (io ho utilizzato un beccuccio liscio ma potete optare anche per quello a stella) e realizzate dei ciuffi disponendoli sulla carta da forno distanziati tra di loro di circa 2 cm.

Infornate subito, mi raccomando il forno deve essere in modalità statico ad una temperatura tra i 90° e i 100°, mai superiore. Ogni tanto controllate le vostre meringhe, alla fine delle 2h e mezza spegnete il forno ed inserite un cucchiaio di legno che lascia appena aperto il forno e fate asciugare totalmente in modo da avere delle meringhe perfettamente asciutte e friabili 🙂

Se volete dare un tocco in più, potete unire all’impasto qualche goccia di limone oppure potete spolverizzare le meringhe prima di infornarle con del cocco rapè 🙂

Antipasti natalizi di polenta

Antipasti di polenta

antipasti natalizi di polenta

E come anticipato eccovi la ricetta degli antipasti di polenta da presentare in tavola nei giorni di festa 🙂 Io li ho preparati con polenta pronta in 8 minuti e farciti a scelta tra Gorgonzola, Ricotta e erba cipollina e la classica salsa di pomodoro, origano e sottiletta Parmareggio! Certo super veloci da preparare e proprio per questo zero sbattimento in più del necessario 🙂 Potete farcirli anche con pomodoro e mozzarella, Robiola e tonno insomma nessun limite alla fantasia e al gusto !

Con la quantità degli ingredienti di questa ricetta avrete 9 tortini di polenta quindi se dovete prepararne di più, aumentate le quantità ma tenete conto delle proporzioni tra acqua e farina di mais riportate sulla confezione della polenta.

 Ingredienti:

270 gr. farina di mais – polenta Valsugana

1 lt. acqua

100 gr. Gorgonzola Igor

3 sottilette Parmareggio

100 gr. ricotta

1 mazzetto erba cipollina fresca

3 gherigli di noci

3 cucchiai da tavola di salsa di pomodoro

q.b. origano essiccato

q.b. Parmigiano Reggiano grattugiato

q.b. sale grosso

Procedimento:

Iniziate con il preparare la polenta. Versate il litro di acqua in una pentola antiaderente. Salate e portate a bollore. Versate quindi a pioggia la farina di mais continuando a mescolare con una frusta fino a cottura (8 minuti).

come fare la polenta
preparare la polenta

Spegnete e versate la polenta in una teglia precedentemente rivestita con carta da forno. Livellate bene tenendo uno spessore di circa 2 cm. e fate raffreddare del tutto. Prendete quindi il coppapasta tondo da 6 cm di diametro e ricavate i dischetti di polenta.

usate il coppapasta

Ora prendete gli altri ingredienti e iniziate a farcire i 9 dischetti di polenta 🙂

Preparate i primi tre con il Gorgonzola e chiudete con i rispettivi 3 dischetti di polenta e poggiate su ognuno un gheriglio di noce.  Poi passate a farcire gli altri tre dischetti di polenta con la Ricotta mischiata con l’erba cipollina affettata e chiudete con i loro coperchi di polenta. Fate quindi gli ultimi tre antipasti, versando su ognuno un pochino di salsa di pomodoro, un pizzico di origano e il tondo di sottiletta Parmareggio, anch’esso ricavato con lo stesso coppapasta che avete utilizzato per fare i dischetti. Spolverizzate con un pizzico di Parmigiano grattugiato.

farcitura dei dischetti di polenta
farcitura dei dischetti di polenta

Ed ora l’ultimo passaggio 🙂

Disponete quindi gli antipasti su una teglia rivestita con carta da forno e infornate per 15 minuti a 180 ventilato:

disporre antipasti su teglia per infornare
disporre su una teglia gli antipasti da infornare

Ed eccoli qui ! 🙂

antipasti di polenta
Antipasti di polenta farciti

Un consiglio: se preferite potete prepararli il pomeriggio per la sera, riporli in frigorifero e poi infornarli per la cottura 🙂 Questo è anche un espediente per utilizzare la polenta avanzata ! Fatemi sapere se vi è piaciuta questa ricetta e come preferireste farcirli 🙂