Cheesecake al caffè

Cheesecake al caffè
Cheesecake al caffè

E prima della pausa estiva, vi lascio con questa gustosa Cheesecake al caffè 🙂

Una ricetta semplice da preparare e per gli amanti del caffè ! Ma se preferite potete creare la vostra cheesecake con l’aroma che amate di più come il succo di un lime o il cioccolato oppure potete semplicemente aromatizzare la crema con un baccello di vaniglia bourbon. A voi la scelta. 🙂

Ecco gli ingredienti:

Per la base:

210 gr. biscotti Digestive

95 gr. burro

Per la crema:

500 gr. ricotta

90 ml. panna fresca liquida

50 gr. zucchero di canna

20 gr. maizena

1 tuorlo

1 uovo medio

1 tazzina caffè ristretto amaro

Per la guarnitura:

100 ml panna fresca da montare

mezzo cucchiaio da tavola di zucchero vanigliato

2 cucchiaini di caffè ristretto amaro

1 teglia da torte con cerniera diametro 20 cm.

Preparazione:

Mettete il burro a sciogliere in un pentolino oppure nel microonde avendo cura di non bruciarlo e fatelo raffreddare un pochino. Prendete i biscotti e riduceteli in polvere con l’aiuto di un mixer.

Raccogliete i biscotti polverizzati in un contenitore e versatevi il burro fuso amalgamando bene. Stendete un cerchio di carta da forno sulla base della tortiera (ma se preferite potete imburrare e infarinare) e versatevi il composto, livellando bene e creando anche un bordino intorno a tutta la superficie della tortiera.

Prendete quindi la tortiera e disponetela in frigorifero per almeno mezz’ora. Nel frattempo dedicatevi alla crema.

Per prima cosa accendete il forno ventilato a 160°.

In un contenitore sbattete il tuorlo e l’uovo intero con lo zucchero fino ad avere un composto schiumoso. Unite la ricotta e mescolando con delicatezza, la panna liquida, il caffè e la maizena. Amalgamate bene il composto e trasferitelo nella tortiera che avrete ritirato dal frigorifero. Livellate bene e non preoccupatevi se il composto risulterà leggermente liquido, si addenserà in cottura. Mettete in forno a cuocere per 1 ora e 10 minuti. Quando sarà cotta spegnete il forno e fate raffreddare la cheesecake nel forno con lo sportello aperto.  Ponete quindi il dolce in frigorifero per almeno 3 ore.

Potete scegliere la guarnitura che più vi piace, in questo caso ho voluto richiamare l’ingrediente principale (il caffè) preparando la panna montata per decorare il dolce con l’utilizzo di una sac a poche.

Versate nel contenitore del minipimer la panna liquida, lo zucchero vanigliato e i due cucchiaini di caffè ristretto amaro. Montate la panna e trasferitela nella sac a poche per guarnire come più vi piace la torta prima di servirla 🙂

 

 

 

 

 

 

Natural Pizza ! :-)

Natural PIzza Pizzeria al trancio Saronno
Natural Pizza Saronno

C’é chi la ama classica oppure al trancio, stiamo naturalmente parlando della Pizza, immancabile nella dieta italiana e non. Io sin da piccola alterno tra quella Napoletana e quella al trancio ma non ho mai trovato una pizza al trancio super naturale e super ottima ! Si perché ho sempre avuto problemi con il lievito usato e con i prodotti usati. Ecco non è il caso di Natural Pizza, la pizza al trancio è ottima, nell’impasto viene utilizzato solo lievito madre e gli ingredienti sono di ottima qualità, Igp e Dop. La metodologia usata è quella di far scegliere ai clienti gli ingredienti dando così la possibilità di gustarsi una pizza fai da te a seconda del gusto e diciamolo anche dell’umore. Se sono in vena di gustarmi una pizza super gustosa allora ci posso abbinare una bufala Dop con speck Alto Adige Igp oppure, se voglio stare più leggera, optare per le verdure fresche bio (zucchine, peperoni e trevisana).

Ovviamente ci sono anche le proposte del giorno che sono veramente delle “chicche” da non perdere. La pizzeria è molto carina, ha anche dei tavolini dove degustare le pizze, i proprietari super simpatici, sanno proporre nuovi abbinamenti e prodotti di alta qualità con allegria 🙂

Quindi se volete degustare una pizza al trancio super naturale, consigliata anche dai dietologi, con ingredienti al top, recatevi da Natural Pizza a Saronno oppure ordinatela con consegna al vostro domicilio 🙂

Natural Pizza
Via Roma 67 Saronno (VA)
tel. +39 3928547098
Natural Pizza Saronno
Natural Pizza Saronno

 

 

 

 

Il polpettone goloso

Il Polpettone Goloso
Il Polpettone Goloso

Eccolo, il Polpettone Goloso, un piatto super gustoso, ottimo sia d’inverno che d’estate e un’ottima idea per il picnic della famosa gita di Pasquetta 🙂

Facile da preparare, piacerà anche ai vostri bimbi ! Io lo preparo dandogli la forma di un rotolo e ricoprendolo di fette di Speck.

Con gli ingredienti indicati sotto potete prepararne due ma se ne volete cucinare solo uno potete dimezzare le quantità degli ingredienti:

Ingredienti:

1 kg. gr. trita fresca di polpa di vitellone

700 gr. salsiccia fresca di suino

100 gr. Parmigiano Reggiano grattugiato

100 gr. Pecorino romano grattugiato

100 gr. Formaggio tipo fontina

2 uova intere grosse

12 fette di speck (per ricoprire i due rotoli)

1 spicchio d’aglio

1 mazzetto di prezzemolo fresco

q.b. sale grosso

q.b. pepe nero

q.b. spezie (rosmarino, timo, salvia)

q.b. olio evo

Cottura: 1 ora e mezza in forno statico

1 teglia da forno con bordi alti

Procedimento:

In un recipiente grande unite la carne trita, l’aglio tritato, la salsiccia priva di pelle e spezzettata grossolanamente, il parmigiano, il pecorino e il formaggio tagliato a dadini.  Unite le uova e iniziate ad amalgamare il composto aggiungendo anche il prezzemolo tritato, le spezie tritate e ovviamente il sale e pepe.

Nel frattempo accendete il forno statico a 220°.

Ora adagiate metà del composto su un foglio di carta da forno o di alluminio. Date al composto la forma di un rotolo o salsicciotto aiutandovi anche con il foglio di carta da forno/alluminio. Procedete quindi a foderate tutti i lati del rotolo con le fette di speck.

Procedete alla stesso modo con l’altra metà di impasto.

Oliate la teglia e adagiatevi delicatamente i due rotoli e infornate per i primi 30 minuti a 220° e per la restante ora a 200°.

A cottura ultimata fate riposare per 5 minuti e poi tagliate i rotoli a fette e disponeteli sul piatto di portata. Se volete potete accompagnare con verdure a piacimento (spinaci, carotine e patate) oppure con un’insalatina mista.

Il vino che vi consiglio è un ottimo Refosco dal Peduncolo Rosso, il mio preferito è della   Vigna Traverso di Ornella Molon che ho avuto il piacere di degustare ad Autochtona a Bolzano.

E come sempre fatemi sapere i vostri commenti 🙂

 

 

 

 

Torta Cappuccino Madame Loulou

Cappuccino Cake - Madame Loulou
Torta Cappuccino Madame Loulou

Chi non ha mai tempo per mettersi a fare un dolce ma ha voglia di regalare un po’ di dolcezza ai suoi bimbi o al suo amato, può provare questa torta deliziosa ! 🙂

La Torta Cappuccino è facile da preparare, si aggiunge a quanto già presente nella confezione, un uovo, burro o olio nella quantità richiesta ed il gioco è fatto 🙂

La consiglio e poi, per dare quel tocco in più, potete guarnirla con una spolverata di zucchero a velo e due ciuffetti di panna montata ! 🙂 a me è durata un solo giorno, non si sono salvate neanche le briciole !

I prodotti Madame Loulou sono in vendita negli stores specializzati e sono prodotti in Italia. Sono senza glutine e senza lattosio 🙂 Date un’occhiata al sito e sbizzarritevi 🙂

http://www.madameloulou.it/cake-ita/

E voi quale preparerete ? La mia alle carote è già in forno !!

 

Milano Food Week: Mela Madre De Nigris Un sorso di benessere

Ebbene si, anche De Nigris vi sbalordirà Lunedì 8 maggio, in occasione della Milano Food Week, con un Sorso di Benessere ! 🙂 Entra in scena il “Mela Madre”, l’aceto del benessere, un aceto di mele bio filtrato, fonte di elementi funzionali per l’equilibrio del metabolismo 🙂

Non perdetevi il gustoso evento, presso la boutique De Nigris in C.so Magenta 2 a Milano:

Dalle h. 9 – h. 11 Energy in the morning

Dalle h. 18 – h. 20 It’s time to relax !

e ovviamente ci sarò anche io 🙂 🙂