Torta Muffins di Halloween

Torta Muffins Halloween
Torta Muffins di Halloween

Eccoci arrivati ad Halloween, è la ricorrenza che più adoro perché posso dilettarmi in cucina e proporre qualcosa di gustoso e divertente ! Quest’anno ho deciso di “rispolverare” la mia ricetta dei MUFFINS AL CIOCCOLATO, variandola però in torta e con l’aggiunta di ganache al cioccolato per la copertura e una deliziosa ragnatela di cioccolato bianco. Io non l’ho farcita ma se volete quel tocco in più, vi suggerisco di farlo magari con una crema di nocciole oppure di burro 🙂 Cosa aspettate? pronti a preparare la Torta Muffins di Hallowen ?

Note:

Difficoltà bassa

cottura torta 35 minuti

20 minuti di preparazione per la torta

15 minuti di preparazione per la ganache al cioccolato e 10 per la decorazione ragnatela

Ingredienti per la torta:

280 gr. farina
120 gr. zucchero di canna
3 cucchiai di cacao amaro di ottima qualità
90 gr. burro
2 uova grandi
250 ml latte
3 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
2 cucchiai di yogurt intero non zuccherato
1 pizzico di sale
1 stampo a cerniera per torte diam. 20
burro e farina per ungere lo stampo

Ingredienti per la ganache al cioccolato:

120 ml. panna liquida fresca
160 gr. cioccolato fondente 70%

Ingredienti per la guarnitura al cioccolato bianco:

60 gr. cioccolato bianco
1 sac a poche

Preparazione:

Iniziate con l’accendere subito il forno a 180° ventilato.
Preparate due contenitori: uno per gli ingredienti secchi ed uno per gli ingredienti liquidi.
Nel primo contenitore versate la farina setacciata con il lievito ed il cacao, lo zucchero ed il pizzico di sale.
Nel secondo contenitore versate le uova sbattute, il latte, il burro fuso e lo yogurt.
Amalgamate e versate il composto nel primo contenitore.
Mescolate bene con un mixer e/o una frusta.
A questo punto versate il composto nello stampo della tortiera precedentemente imburrato e infarinato.
Infornate e calcolate circa 35 minuti di cottura (fate la prova con uno stuzzicadenti).
Una volta sfornata, fatela raffreddare e dedicatevi alla ganache al cioccolato fondente.

Versate la panna liquida in un pentolino antiaderente e quando bolle versatevi il cioccolato spezzettato. Mescolate con cura finché il cioccolato non si scioglie del tutto e togliete dal fuoco. Togliete la torta dallo stampo e disponetela su una gratella. Versate quindi il cioccolato sulla torta, prestando attenzione a non scottarvi e livellate la superficie e il bordo con una spatolina. Fatela raffreddare per circa 10 minuti e ponetela in frigorifero. A questo punto siete pronti per la parte divertente, la decorazione con il cioccolato bianco. Io ho disegnato una ragnatela ma potete sbizzarrirvi come preferite, pipistrelli, zucche … sempre rimanendo in tema Halloween e se avete bimbi, potete far divertire loro ! 🙂

Fate sciogliere il cioccolato bianco spezzettato nel microonde oppure in un pentolino antiaderente a bagnomaria (ponete il pentolino con il cioccolato in un altro più grande in cui avrete versato dell’acqua portando a bollore. In questo modo il cioccolato non sarà direttamente esposto al calore forte della fiamma e non si rovinerà).

Estraete la torta dal frigorifero. Versate quindi il cioccolato bianco in una sac a poche con beccuccio fine ed iniziate a decorare 🙂 Alla fine della decorazione riponete la torta in frigorifero (copritela perché non assorba gli odori) e  toglietela un 5 minuti prima di servirla.

Non mi rimane che augurare a tutti voi un Super Gustoso Halloween ! 🙂

 

 

 

 

 

 

Ravioli di grano saraceno con zucca e scamorza affumicata

ravioli-di-grano-saraceno-con-zucca-e-scamorza-affumicata

Continuiamo con le ricette per Halloween ! 🙂

Oggi prepariamo un primo piatto particolare perché la farina utilizzata per i ravioli è la farina di grano saraceno, per intenderci quella utilizzata per i famosi Pizzoccheri 🙂 🙂

Mettiamoci subito al lavoro !!

Ingredienti per 4 pp.:

Per la farcia:

170 gr. zucca

120 gr. scamorza affumicata grattugiata

20 gr. formaggio Grana Padano grattugiato

Per la pasta:

200 gr. farina di grano saraceno

120 ml. acqua fredda

1 cucchiaio da tavola di olio evo

q.b. sale

q.b. pepe nero

Per il condimento:

q.b. Olio evo aromatizzato al basilico e rosmarino (vedi mia ricetta precedente)

q.b. formaggio Grana Padano grattugiato

Procedimento:

Accendete il forno funzione stastico a 200 ° ed infornate la zucca (dopo averla privata della scorza) adagiata in una teglia con carta da forno. Fate cuocere per circa 35 minuti.

Dopo la cottura estraete la zucca dal forno e fatela raffreddare.

Nel frattempo preparate la pasta dei ravioli:

In un contenitore disponete la farina setacciata, il sale, il pepe, il cucchiaio di olio evo e l’acqua.

Iniziate a mescolare con un mestolo, poi versate l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata con la farina di grano saraceno ed impastate a mano.

La pasta deve risultare morbida ma elastica. Formate la classica palla e lasciatela riposare coperta da un canovaccio pulito.

Preparate quindi la farcia dei ravioli:

In un contenitore versate la scamorza affumicata grattugiata e la zucca schiacciata con la forchetta e il formaggio Grana Padano. Mescolate e amalgamate bene il composto.

Ora mettete a bollire l’acqua in una casseruola capiente con un cucchiaio da tavola di olio evo e preparate i ravioli:

Stendete la pasta dei ravioli sulla spianatoia infarinata e, con un coppa pasta di 4 cm, formate dei cerchi.

Disponete al centro di ogni cerchio un pochino di farcia e chiudete sovrapponendo per ogni cerchio la sua metà, formando così dei ravioli a mezzaluna. Schiacciate bene i bordi e decorateli con l’ausilio di una forchetta. Calate lentamente i ravioli nell’acqua bollente salata e fateli cuocere per circa 3 minuti mescolando delicatamente.

Impiattate e servite i ravioli con un filo d’olio aromatizzato e una spolverata di formaggio Grana Padano.

Se non avete l’olio aromatizzato, potete, nel frattempo che i ravioli cuociono, far scaldare in una pentola dell’olio d’oliva evo con due rametti di rosmarino e qualche foglia di basilico e, a piacere, uno spicchio d’aglio in camicia 🙂

Che dire … Buon Halloween !!! 🙂

 

 

 

 

Vellutata di zucca di Halloween

vellutata-di-zucca

Halloween si avvicina e la zucca è la regina della cucina 🙂

Vi propongo quindi una ricetta semplice da preparare e anche molto gustosa !

Ingredienti per 4 pp:

170 gr. zucca

1 gambo di sedano

1 lt. acqua

q.b. sale grosso

q.b. pepe nero

1 cucchiaio da tavola di olio evo

2 cucchiai da tavola di panna da cucina

q.b. lemon gras

q.b. crostini

Procedimento:

Eliminate la buccia della zucca e tagliatela in pezzi grossolani.

Pulite e tagliate a pezzi anche il gambo di sedano.

In una casseruola aggiungete il cucchiaio di olio evo e unite la zucca e il sedano tagliati.

Rosolate per 2 minuti e aggiungete l’acqua.

Salate e pepate e portate a bollire.

Quando bolle, abbassate la fiamma, incoperchiate e fate cuocere per circa 35-40 minuti.

Spegnete quindi il fuoco e frullate bene con un minipimer.

Rimettete sul fuoco e aggiungete i due cucchiai di panna da cucina.

Mescolate delicatamente e fate cuocere per altri 3 minuti.

Spegnete e preparatevi ad impiattare 🙂

Condite con un filo d’olio evo, una spolverata di lemon gras ed infine con crostini a piacere 🙂

Adoro i crostini, solitamente li preparo tagliando a dadoni delle fette di pane con semi di lino e li faccio saltare in padella con un filo d’olio evo, un pizzico di sale e un rametto di rosmarino.

Che dire W Halloween !!!