Ad ognuno il suo vino ! novità in arrivo :-)

wine time degustazione vino
degustazione vino

Differentemente dagli anni passati, in Italia negli ultimi cinque anni il consumo di vino è aumentato del 8% con una maggiore consapevolezza riguardo alla qualità del prodotto, come dire, bere ma bene. Anche nei giovani la tendenza è in salita, lo dimostrano infatti i numerosi corsi per diventare Sommelier o ancora i tanti wine bar che indicano una vera e propria tendenza/moda, in aggiunta ai molteplici tour enogastronomici e le app per ordinare e farsi recapitare la bottiglia di vino.

Ma quanti conoscono le varie tipologie di vino cosi come, (senza nulla togliere alle più rinomate grande cantine vinicole) i produttori autoctoni e locali? Certo le fiere del settore la fanno da padrona in particolar modo per l’export  (Vinitaly a Verona, Prowein in Germania, Autochtona a Bolzano, Wine Expo in Polonia …)  ma bisogna anche prendere in considerazione l’ aumento degli eventi di degustazione organizzati direttamente dai produttori e dai distributori, che aiutano ad incrementare le vendite delle loro etichette.  Ecco, questa è un po’ una strategia di vendita che si sta diffondendo anche nel consumo dei generi alimentari tant’è che oggigiorno è in aumento il numero di consumatori che comprano i prodotti direttamente dai produttori e/o da associazioni e gruppi di consumo prediligendo quindi il km 0 alla grande distribuzione.

Ultimamente sto collaborando con un’azienda di distribuzione di vino e prodotti alimentari tipici quindi come primo passo mi è sembrato molto utile sposare la metodologia degli eventi di degustazione perché, non solo serve per far conoscere il produttore e le varie qualità di vino ma anche perché si ha la possibilità di degustare ottimi vini e farsi un minimo di cultura nel campo 🙂

Quindi tenetevi pronti e rimanete sintonizzati che ci saranno a breve delle novità in campo 🙂