Spaghetti al pesto di Bagòss

E dopo una pausa, rieccomi con una nuova ricetta gustosa ma di facile realizzazione 🙂

L’ingrediente principale é il formaggio Bagòss che deve essere stagionato di tre anni.

Per informazioni su questo formaggio potete leggere la mia ricetta “Farfalle al Bagòss” nei primi piatti.

Pronti? 🙂 🙂

Ingredienti x 4 persone:

360 gr. spaghetti

90 gr. formaggio Bagòss stagionato di tre anni

60 gr. basilico fresco

50 gr. pinoli

1 spicchio d’aglio

1 pizzico di sale

q.b. olio evo

4/6 foglioline di basilico per la guarnitura

formaggio Bagòss gratuggiato per la guarnitura

Preparazione:

Mettete a bolliire l’acqua salata per gli spaghetti.

Nel frattempo raccogliete in un mixer (l’ideale sarebbe un mortaio in marmo) il basilico, il formaggio Bagòss, i pinoli, uno spicchio d’aglio, un pizzico di sale grosso e due cucchiai da tavola di olio evo.

Mixate il tutto, spegnendo ogni tanto per mescolare e raccogliere bene tutti gli ingredienti.

Se la salsa dovesse risultare troppo densa potete aggiungere ancora un poco di olio evo ma senza esagerare.

Quando la salsa é ben omogenea, tenete da parte.

Buttate gli spaghetti e portate a cottura.

Scolateli e conditeli con il pesto di Bagòss.

Impiattate spolverizzando con del Bagòss gratuggiato e una/due foglioline di basilico.

SPAGHETTI DELICATI ALL’EMILIANA

spaghettiIngredienti per 4 persone:

360 gr. spaghetti

200 gr. prosciutto cotto a dadini

q.b. sale grosso

Per la salsa:

150 gr. Parmigiano Reggiano grattuggiato

150 ml. latte intero

60 gr. burro

q.b. pepe

Preparazione:

Questo é un piatto delicato e molto veloce da preparare.

Se volete dare quel tocco in più a questa ricetta, potete aggiungere dello zafferano quando unite il latte nella preparazione della salsa.

Incominciate mettendo a bollire l’acqua per gli spaghetti.

Nel frattempo preparate la salsa:

In un saltapasta sciogliete a fuoco basso il burro.

Aggiungete pian piano il latte ed emulsionate sempre a fuoco basso.

Nel frattempo appena l’acqua già salata bolle, buttate gli spaghetti.

Continuate facendo saltare  i cubetti di prosciutto cotto in una padellina antiaderente.

Appena il prosciutto risulterà colorato, spegnete e lasciate da parte.

Aggiungete mescolando, poco per volta, il parmigiano grattuggiato.

Quando la salsa é ben amalgamata, aggiustate di pepe e spegnete.

Appena prima di scolare gli spaghetti, riaccendete il fuoco sotto il saltapasta.

Scolate gli spaghetti e disponeteli nel saltapasta insieme ai cubetti di prosciutto cotto.

Fate saltare per amalgamare bene gli ingredienti.

Impiattate ed accompagnate con un buon Lambrusco.