Plumcake alle mele

ricetta plumcake alle mele
Plumcake alle mele

Rieccomi dopo una breve pausa con un dolce soffice e gustoso, il Plumcake alle mele 🙂

Io l’ho preparato alle mele, con l’olio di semi al posto del burro e ho aggiunto lo yogurt. Il Plumcake alle mele è un dessert versatile, potete prepararlo semplicemente al gusto di limone oppure con la frutta secca o candita, insomma potete dar sfogo alla vostra fantasia e al vostro gusto 🙂 Molto facile da realizzare è ideale a colazione e merenda.

Ingredienti:

  • 220 gr. farina 00
  • 3 mele
  • 150 gr. zucchero semolato
  • 100 ml. olio di semi
  • 30 ml. di latte
  • il succo di 1 limone
  • q.b. scorza di limone
  • 2 uova
  • 125 gr. yogurt bianco intero
  • 16 gr. lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. cannella in polvere
  • q.b. zucchero a velo
  • uno stampo da plumcake 24×10 cm.

Come preparare il Plumcake alle mele:

Iniziate con lo sbucciare ed eliminare il torsolo alle due mele, (tenete la terza mela per la decorazione finale). Grattugiatene gran parte e tagliate a cubetti la restante parte. Raccoglietele in un contenitore al quale aggiungerete il succo di limone e un pochino di zucchero (tenete da parte il restante zucchero) e se vi piace anche un pochino di cannella in polvere.

Nel frattempo accendete il forno ventilato a 180°.

Versate in un contenitore le due uova e il restante zucchero e la scorza del limone. Montate bene con uno sbattitore elettrico e aggiungete a filo l’olio di semi, il latte ed infine lo yogurt. Amalgamate bene il tutto e unite la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale.

Cospargete le mele con un po’ di farina (così non affonderanno nel dolce in cottura) ed unitele all’impasto mescolando delicatamente.

Imburrate ed infarinate lo stampo da plumcake (misura 24×10) e versatevi il composto, avendo cura di livellare bene. Pulite l’ultima mela, eliminate il torsolo e tagliatela a fettine sottili. Disponete quindi le fettine di mele sulla superficie del dolce e cospargetele con un pochino di zucchero.

Infornate e fate cuocere per circa 45-50 minuti fino a quando il plumcake sarà ben dorato. (verificate comunque la cottura infilando uno stecchino all’interno del dolce, se uscirà asciutto allora sarà pronto).

Sfornate e decorate con una spolverata di zucchero a velo 🙂

Sempre per rimanere in tema di mele 🙂 vi consiglio un ottimo Succo di Mela direttamente dal Trentino ! :

Succo di Mela Biosudtirol

Succo di mela ottenuto direttamente da mele da tavola.
Varietà delle mele : Braeburn, Fuji, Pinova

Acquistabile direttamente su Eccellenze Del Gusto con lo sconto CUCINA10

Millefoglie con mele e cannella

Millefoglie mele e cannella
Millefoglie con mele e cannella

Oggi vi propongo un dolce facile da preparare, un dolce ideale perché richiede solo 9 minuti di cottura e 5 minuti di preparazione ! Insomma se non avete voglia o tempo di destreggiarvi con preparazioni lunghe e laboriose, questo è il dessert che fa per voi ! Super gustoso perché abbina la confettura di mele e cannella della Cooperativa Oasi con la pasta sfoglia (già pronta) e le mele Fuji dell’Agricola di Bazzana Garden, che ho acquistato dall’Alveare che dice si che vi consiglio ! leggete il mio post per info 🙂 L’Alveare che dice si

Io ho preparato una millefoglie quadrata che basta per 2 persone, quindi se volete, potete raddoppiare gli ingredienti per prepararne due 🙂

E non perdetevi il video tutorial 🙂  https://www.facebook.com/nonsolocucinando/videos/2183237825019921/

Ingredienti per 1 millefoglie:

1 pasta sfoglia già pronta

q.b. marmellata di mele e cannella

1 mela Fuji

1 cucchiaio da tavola di zucchero di canna

q.b. zucchero a velo

1 limone

q.b. cannella in polvere

Preparazione:

Sbucciate ed eliminate il torsolo dalla mela. Tagliatela a fettine sottili e mettetele in un recipiente.

Aggiungete alle mele 1 cucchiaio da tavola di zucchero di canna e il succo del limone e anche la cannella in polvere a seconda del vostro gusto. Mescolate e lasciate da parte.

Accendete il forno a 200° funzione ventilata e prendete il rotolo di pasta sfoglia.

Stendete la pasta sfoglia e con un coppapasta quadrato (io ne uso uno di 10 cm per lato) ricavate 3 quadrati.

Bucherellate con una forchetta solo 2 quadrati di pasta sfoglia e spolverizzateli con lo zucchero a velo. Stendete invece sull’altro quadrato di pasta sfoglia le mele che avete fatto macerare.

Mettete in forno e fate cuocere per 9 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

Spalmate quindi le due sfoglie con la marmellata e ora componete il dolce 🙂

Prendete il piatto da portata, impilate le sfoglie, lasciando la sfoglia con le mele per ultima e spolverizzate con zucchero a velo:-)

Che dire, facile vero ! 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sfogliatine di mele senza glutine

sfogliatine-di-mele-senza-glutine

Come anticipato, eccovi la ricetta delle sfogliatine di mele senza glutine 🙂

Ottime per colazione e sublimi con una tazza di tè 🙂

Ingredienti:

12 pirottini oppure stampi per muffin

2 mele verdi

60 gr. zucchero di canna

30 gr. cannella in polvere

il succo di un limone

q.b. latte

q.b. zucchero a velo

1 rotolo pasta sfoglia senza glutine

Procedimento:

Tagliate le mele a dadini e versatele in un contenitore aggiungendo lo zucchero, il succo di limone e la cannella, mescolate con cura e lasciate riposare. Nel frattempo accendete il forno a 200° funzione statico.

Nel frattempo stendete la pasta sfoglia e ricavate dei tondi con un coppa pasta di 3-4 cm. Inserite i tondi di pasta sfoglia nei pirottini e bucherellateli con i rebbi di una forchetta.

Ora con un cucchiaio da tavola, farcite i pirottini con le mele e chiudete con altri tondi di pasta sfoglia. Pizzicate con le dita i bordi in modo da sigillare bene ed evitare la fuoriuscita della farcia.

Bucherellate con delicatezza le sfogliatine con i rebbi della forchetta e spennellatele con un po’ di latte. Infine spolverizzate con un filo di zucchero di canna.

Disponete i pirottini su una leccarda ed infornate per circa 20 minuti.

Alla fine della cottura, estraete le sfogliatine e dopo averle fatte riposare per 2 minuti, estraetele dai pirottini disponendole su una gratella per dolci. Quando si saranno raffreddate potete servirle in nuovi pirottini oppure su un’alzata avendo cura di cospargerle con dello zucchero a velo.

Se preferite, per dare quel tocco in più, potete aggiungere alle mele anche una manciata di pinoli 🙂

E per chi se lo fosse perso, gustateti il video tutorial a tempo di musica 🙂

 

Torta di mele aromatizzata al vino bianco e cannella

torta mele

Ingredienti:

200 g farina manitoba

100 g zucchero di canna

150 g burro

3 Mele

3 Uova

1 Lime

1 bicchiere di vino bianco (suggerisco un pinot grigio)

1 bustina di lievito per dolci 

Un pizzico sale fino

2 cucchiai di zucchero di canna per la guarnizione

Cannella in polvere per la guarnizione

Preparazione:

Vi propongo la mia rivisitazione di una torta di mele in chiave “per Bacco”.

Iniziate sbucciando le mele, tagliatele a fette e spruzzatele con il succo del lime.

Nel mixer mettete il burro a temperatura ambiente, (tagliato a pezzi), lo zucchero e montate fino ad avere un composto morbido e spumoso.

Aggiungete la scorza del lime, le tre uova e successivamente la farina manitoba precedentemente setacciata insieme alla bustina di lievito.

Aggiungete il pizzico di sale ed il bicchiere di vino e mescolate.

Versate il composto nella tortiera rivestita di carta da forno e disponete le fette di mela su tutta la superficie della torta.

Spolverizzate con due cucchiai di zucchero di canna e con la cannella a piacere.

Infornate a 180° per circa 45 minuti.

 Potete accompagnare questa torta con una bottiglia di Colli Orientali del Friuli “Picolit”.