Page 3 of 3

Torta salata con Puntarelle e Salsiccia su Oreegano

Nuova ricetta su Oreegano ! 🙂

Torta Salata con puntarelle e salsiccia ! GNAM 🙂

Non perdetevela ! 

https://www.oreegano.com/it/ricetta/torta-salata-con-puntarelle-e-salsiccia-by-nonsolocucinandonons-bqgnihw5hg

Gateau Rustico di patate

Gateau Rustico di patate

Una ricetta semplice e sfiziosa, ideale come secondo piatto oppure come piatto unico, i bambini ne andranno pazzi 🙂

Questa versione vede l’impiego di speck e scamorza a dadini ma se preferite potete preparare il gateau in versione “lasagna” utilizzando le fette di prosciutto cotto e le fette di formaggio tipo Leerdammer.. Insomma potete sbizzarrirvi con gli ingredienti che piĂą vi piacciono 🙂

Ingredienti per 4 pp:

1 kg. di patate

150 gr. Speck tagliato a dadini

150 gr. Prosciutto Praga tagliato a dadini

100 gr. Parmigiano Reggiano (70 gr. per l’impasto + 30 gr. per la gratinatura)

100 gr. Scamorza affumicata tagliata a dadini

2 uova intere

q.b. sale e pepe

q.b. burro

q.b. pangrattato

q.b. prezzemolo fresco tritato

Procedimento:

Sciacquate sotto l’acqua fredda le patate e, una volta scolate, privatele della pelle.

Mettete le patate a  bollire in  una pentola capiente con acqua fredda per circa 35-40 minuti.

Una volta cotte e  scolate, fatele raffreddare e poi passatele nello schiacciapatate  (come per fare il purè).

Nel frattempo accendete il forno, funzione statica, a 200°.

Prendete una ciotola capiente e unite le patate schiacciate. Aggiungete le due uova e amalgamate bene. Continuate aggiungendo il Parmigiano Reggiano grattugiato, lo speck, il Praga e la scamorza affumicata. Salate e pepate un pochino.

Prendete una pirofila da forno ed imburratela. Spolverizzate il fondo e i lati della pirofila con del pangrattato.

Unite ora il composto e livellate bene. Cospargete la superficie del gateau con il restante Parmigiano Reggiano  e dei fiocchettini di burro.

Infornate e fate cuocere per i primi 15 minuti a 200° e a 180° per i restanti 15 minuti.

Una volta cotto, fatelo riposare per circa 10-15 minuti e preparatevi ad impiattare.

Decorate quindi ogni porzione con il prezzemolo tritato.

Buon Gateau !!! 🙂

 

 

Risotto cremoso al prosciutto crudo e rosmarino

Risotto al rosmarino
Risotto Cremoso al rosmarino

Oggi vi presento un risotto super gustoso da preparare anche in inverno perchĂ© prevede l’utilizzo della ricotta che renderĂ  questo primo piatto cremoso e irresistibile 🙂

Ingredienti:

320 gr. riso Carnaroli

mezza cipolla bionda

200 gr. prosciutto crudo di Parma Dop a listarelle

1 rametto rosmarino

2 cucchiai da cucina di ricotta vaccino

1 lt brodo vegetale

1 bicchiere vino bianco secco

q.b. Parmigiano Reggiano Dop

q.b. burro

q.b. sale e pepe

Procedimento:

In una casseruola soffriggete la cipolla con il burro. Quando la cipolla è imbiondita, unite il riso e fate tostare per 2/3 minuti. Sfumate con il vino bianco e unite il brodo vegetale a copertura del riso. Aggiungete gli aghi sminuzzati del rosmarino e quando il riso si asciuga allungate man mano con il brodo. Il tempo di cottura è di circa 18 minuti.

Nel mentre che il riso cuoce, fate saltare in una padella antiaderente il prosciutto tagliato a listarelle finché diventa croccante.

A metĂ  cottura del riso, unite il prosciutto croccante e provvedete a salare e pepare.

Fate attenzione a salare perché con il prosciutto il riso rimane già saporito.

A fine cottura, togliete il risotto dal fuoco e provvedete a mantecare con la ricotta.

Impiattate e aggiungete il Parmigiano Reggiano a gradimento.

 

 

Panini Gustosi

Panini Gustosi 2

Oggi Vi presento una ricetta gustosa, panini ai salumi, ottimi come aperitivi, merende e come accompagnamento ai piatti delle feste 🙂

Ingredienti:

600 gr. farina 0

400 gr. farina di semola rimacinata

56 gr. lievito secco di birra

1 manciata sale Fleur de sel de Camargue

500 ml acqua tiepida

300 gr. prosciutto cotto a dadini

300 gr. salame a dadini

300 gr. scamorza affumicata a dadini

4 cucchiai da tavola olio evo

Tempo di riposo della pasta: 1h minimo

Leccarda con carta da forno

Procedimento:

Iniziate amalgamando bene le farine con il sale, l’olio e il lievito.

Mano a mano aggiungete l’acqua tiepida ed impastate.

L’impasto dovrĂ  essere morbido ed elastico, formate una palla che andrĂ  poi adagiata in un contenitore coperto da un canovaccio pulito.

Mettete a riposare per almeno un’ora in un luogo riparato da correnti d’aria.

Nel frattempo preparate i salumi, tagliate la scamorza, il salame ed il prosciutto cotto a dadini. Io ho usato questo tipo di salumi ma se preferite potete usare quelli che piĂą vi piacciono.

Accendete il forno a 230° statico e ponete sul fondo una ciotolina con dell’acqua fredda.

Prendete l’impasto lievitato e  rimpastatelo sulla spianatoia con un po’ di farina di semola rimacinata unendo i salumi a dadini.

Ricavate delle palle (i panini) che metterete sulla leccarda ricoperta da carta da forno.

Spennellate i panini con un po’ d’olio evo e “spruzzateli” con un poco di farina di semola rimacinata.

Infornate per circa 20-25 minuti, i panini dovranno risultare dorati.

Spegnete e fateli raffreddare su una gratella 🙂 🙂